Dona il 5x1000 alla Maruti:
 a Te non costa nulla ma può fare molto!
 P.IVA: 00698010121

Prossimo incontro Domenica 15 novembre 2015 ore 11:00 a Saronno.

Amore e Poesia - Parole la Mattina con i versi di Roberto Mussapi

Quattro gli incontri di Parole la Mattina, dedicati al Tema dell’Amore

Parole la mattina 2015 Amore e Poesia 15 novembre

Ecco le date degli incontri di poesia Parole la Mattina che si svolge a Saronno da circa 20 anni:

Domenica 15 novembre 2015 - con i versi di Roberto Mussapi
(maggiori informazioni sull'incontro e sul poeta, sulla destra sotto documenti).
Aperitivo offerto da Caffè Muzza e Barrio de Tango (Griglieria argentina) di Saronno.

Primo incontro, già presentato, con i versi di Donatella Bisutti
Secondo incontro, già presentato, con i versi di Antonio Riccardi
Terzo incontro, già presentato, con i versi di Silvio Ramat

Ogni anno viene realizzato un differente percorso ideale che vedrà protagonisti i poeti che non solo rappresentano il vertice artistico della parola in Italia, ma sono anche da considerare testimoni, coscienza civile, maestri di vita.

Quattro gli incontri previsti quest'anno sul Tema dell'Amore.
L’amore è contemporaneamente una ricerca dell’altro e una ricerca di sé: attraverso l’amore, noi ci volgiamo a ciò che non siamo, scopriamo qualcosa che ci era ignoto, ma insieme scopriamo noi stessi, la parte più profonda della nostra anima. Ogni essere umano riparte da qui, da questo bisogno di autenticità che ci spinge ad essere noi nell'altro, a comprendere il mondo attraverso il mistero di un corpo e di un’anima che ci attraggono e ci esaltano, ci fanno sentire vivi e desideranti-desiderati, ben oltre le durezze e le crudeltà della storia.
La poesia, che è sempre – al di là delle poetiche e delle estetiche – linguaggio di confine tra dicibile e indicibile, visibile e invisibile, ha esplorato forse più di ogni altro mezzo artistico il motivo di Eros, la sua immane, spesso tenebrosa potenza, ma anche la sua energia liberatrice, incantatoria, conoscitiva. «Eros mi scuote la mente, / come il vento sbatte le querce sul monte», scrive Saffo in un frammento superstite, svelando così la forza naturalistica, intrattenibile, di Amore. Per questo un grande poeta – anch'egli greco – del secolo scorso, Constantinos Kavafis, poté scrivere questi versi memorabili e preziosi: «Cerca di fermarle, poeta, anche se poche / di cose come queste si possono fermare. / Le tue visioni erotiche. / Disponile, seminascoste, nel fraseggio. / Vedi di trattenerle, tu, poeta / quando nella mente si risvegliano / la notte, o nel fulgore del meriggio».

Gli incontri si terranno presso la sala Conferenze "Del Bovindo" di Villa Gianetti, l'ex villa comunale situata in via Roma 20 a Saronno (possibilità di parcheggio auto gratuito).

Ore 11.00 Incontro con il poeta
Ore 12.30 L'aperitivo

Ente organizzatore: Associazione Paolo Maruti Onlus di Saronno
L'iniziativa è patrocinata dal Comune di Saronno.
Ingresso Libero. E' gradito un libero contributo per sostenere l'iniziativa.
E' possibile scaricare e stampare la locandina dettagliata di ogni incontro cliccando sulla destra sotto documenti.
Saronno è facile da raggiungere, in treno, con le ferrovie Trenord oppure direttamente in auto (è situata in provincia di Varese, al confine con le province di Milano, Como e Monza Brianza).