Corso di Coach professionista

Un'opportunità lavorativa con rilascio di attestato regionale di competenza

Corso di Coaching una professione in costante crescita.
Diventare Coach è un’opportunità lavorativa oltre che un percorso formativo in grado di migliorare la propria qualità di vita.

Il Coach è il profilo professionale che si propone di aiutare il cliente a gestire in modo efficace ed efficiente la propria vita professionale e personale per giungere ad un obiettivo definito.
Il Coach lavora sulle risorse del cliente - coachee - con l’obiettivo di scoprirle, analizzarle e di facilitarne l’impiego inducendo, attraverso l’uso di tali risorse, il raggiungimento degli obiettivi, attraverso il miglioramento delle performance del coachee. Il coach può lavorare su singole persone o su gruppi di persone.
Il Coach possiede competenze in ambito aziendale e organizzativo con particolare riferimento alla definizione di strategie ed alla gestione delle risorse umane; possiede inoltre Conoscenze di cultura sociologica e psicologica e della teoria e tecnica dalla comunicazione interpersonale. Tali competenze sono maturate attraverso una significativa esperienza professionale. A seconda dell’ambito di azione il coach può specializzarsi in ambito aziendale - business coach, in ambito manageriale - executive coach - o in ambito personale - life coach.

Per il dettaglio del corso di Coaching quindi obiettivi, contenuti, metodologia, docenti, valutazione e requisiti ammissione ... clicca qui

DA SAPERE

A chi è rivolto il corso di Coaching : Manager, Liberi professionisti, Imprenditori, Specialisti in Risorse Umane Formatori esperienziali e dello Sviluppo Organizzativo, Consulenti, Direttori e responsabili commerciali, Team Leader e in generale a tutti coloro che vogliono diventare Coach professionisti e certificati, al fine di implementare la loro performance personale e lavorativa o iniziare una nuova avventura professionale proponendosi come figura tra le più cercate dal mercato.

Ambito di riferimento lavorativo: lavora generalmente per società specializzate nell’erogazione di servizi di coaching e opera prevalentemente presso l’impresa o l’organizzazione del cliente, seguendo una persona o un gruppo di persone nell’ambito di trasformazioni e cambiamenti (passaggi di ruolo, riorganizzazioni strutturali o organizzative, miglioramento performance ecc.). Opera con ampia autonomia e coordinandosi sistematicamente con il cliente per la verifica dei risultati ottenuti ed eventuali decisioni sulla ridefinizione dell’intervento di coaching.

Requisiti di ammissione al corso di Coaching

  • Diploma di maturità scuola secondaria o qualifica professionale almeno biennale.
  • Buona padronanza della lingua italiana
  • Tessera sanitaria con codice fiscale e documento di identità in corso di validità
  • Indirizzo e-mail con possibilità di accesso in tempo utile

Come accedere al corso di Coaching

  • Chi lavora o è impegnato nel servizio civile, in un percorso scolastico, formativo o universitario o in un tirocinio può accedere al corso versando il contributo richiesto a copertura delle spese pubblicato sulla scheda di iscrizione.
    Per modalità personalizzate di rateizzazione accordarsi direttamente con la segreteria al momento dell’iscrizione clicca qui

Sulla scheda di iscrizione troverà una riga con “Indisponibilità (giorni/orari)” dove può segnalare le sue impossibilità ed eventualmente nel testo della mail può segnalarci le sue preferenze qualora quelle proposte non siano di suo gradimento e potremmo tenerne conto, eventualmente, nell’organizzazione del prossimo corso, se anche altri ci fanno segnalazioni analoghe.

  • Chi è disoccupato e non rientra in nessuna fascia di cui sopra, può accedere al corso di Coaching gratuitamente se possiede i requisiti stabiliti dalla Dote Unica Lavoro trova di seguito le informazioni per accedervi.

PER PARTECIPARE GRATUITAMENTE AL CORSO DI COACHING PROFESSIONISTA

Corso di Coaching gratuito tramite i finanziamenti della Regione Lombardia, con il progetto Dote Unica Lavoro, per i disoccupati e inoccupati, residenti o domiciliati in Lombardia.
Per maggiori informazioni sulla Dote Unica Lavoro Progetto Dote Unica Lavoro RL clicca qui

Per accedere al progetto Dote Unica Lavoro finanziato da Regione Lombardia occorre verificare se si possiedono i requisiti stabiliti per essere “presi in carico” dai centri accreditati al lavoro (Centri per l’impiego e agenzie interinali), quindi accompagnati in un percorso di orientamento al lavoro ed eventualmente caricati sul corso di formazione prescelto.

  • Come accedere al corso di Coaching gratuitamente clicca qui
  • Come calcolare la fascia di appartenenza Dote Unica Lavoro? clicca qui

Quindi:

  • Deve individuare l’operatore accreditato al lavoro più comodo alla sua residenza (noi ne suggeriamo alcuni con i quali collaboriamo.
    Ci contatti per eventuali segnalazioni ma la scelta è personale)
  • Deve contattarlo e prendere un appuntamento portando i documenti del caso che le diranno quando prende l’appuntamento.
  • L’ente valuta in base ai parametri fissati da Regione Lombardia in che fascia rientra e decide se prenderla in carico in base ad un certo percorso di riqualificazione e la carica sul nostro corso direttamente tramite il portale della Regione.

Può scaricare e rimandarci la scheda che ci permetterà di valutare la sua posizione per l'iscrizione tramite Dote Unica Lavoro.
Per l’indisponibilità di giorni e orari, la chiediamo sempre, ma daremo la precedenza a chi lavora per ovvie ragioni di disponibilità clicca qui

Numero partecipanti al corso di Coaching : minimo 6, massimo 14

Obiettivi (competenze): acquisire le competenze specifiche per operare come Coach in ambito aziendale e come consulente per piccoli medi imprenditori. Predisporre un piano di coaching; sviluppare nel Coachee le capacità di utilizzo delle sue risorse personali; attuare l’intervento di coaching su un gruppo

Contenuti corso di Coaching : breve storia del coaching e del ruolo del Coach; tecniche di ascolto attivo, comunicazione efficace ed empatica (basi PNL); comprensione e gestione delle emozioni (gestione dei conflitti e dello stress), analisi delle conflittualità; tecniche di bilancio delle competenze e di pensiero sistemico; utilizzo della piramide livelli logici di Dilts; definizione degli obiettivi (Metodo PEPSI-PRE-SMART)e della pianificazione delle attività; tecniche di scrittura e diverse modalità di stesura del piano d’azione; tecniche di valutazione del potenziale delle risorse; metodologie di lavoro per obiettivi, gestione dei problemi e decision making; tecniche di comunicazione assertiva; tecniche di motivazione delle risorse umane; sviluppo del pensiero creativo; applicare metodi per la valutazione delle prestazioni; basi public speaking e gestione di un’aula; preparazione di una relazione e di un intervento; coordinamento delle risorse e utilizzo di giochi di ruolo per facilitare le dinamiche di gruppo (storytelling, cambi di prospettiva, impersonificazione); normativa di riferimento per il Coach Professionista. Previste sessioni di simulazione.
Si richiede la lettura e breve relazione di uno dei testi consigliati in bibliografia (prenotabile gratuitamente tramite servizio bibliotecario)

Valutazione: monitoraggio-valutazione delle competenze in corso d’opera con simulazioni, soluzioni di problemi. Test finale con simulazione attiva.

Attestato rilasciato: regionale di Coach con le competenze acquisite. In caso di valutazioni insufficienti nei test scritti e nelle simulazioni, l’attestato non sarà erogato.

Docente: Life Coach, Formatore e Consulente Aziendale con Laurea in Economia e commercio – Marketing e Comunicazione Università di Pisa.

Durata del corso di Coaching : 80 ore (tre/quattro mesi)

Orario: un incontro settimanale diurno di 6 ore (dalle 09.00 alle 13.00 e dalle 14.00 alle 16.00)
Per altre richieste (giorni e/o orari diversi) è possibile scaricare la scheda di iscrizione al corso di Coach Professionista compilando, oltre a tutti i dati richiesti, i giorni e gli orari di indisponibilità.

Sede del corso di Coaching : Associazione Paolo Maruti Onlus, vicolo Santa Marta 9 (ZTL) – Saronno.
Una traversa di corso Italia, a meno di 10 minuti a piedi dalla Stazione ferroviaria Trenord, stessa via del Patronato ACLI. Saronno è in provincia di Varese, a soli 20 minuti da Milano ed è al confine con le province di Milano città metropolitana, Como e Monza Brianza e sull’asse ferroviario di Milano, Seveso, Como, Varese, Malpensa e Novara) e uscita sull’Autostrada Autostrada dei Laghi A9.

Per iscriversi al corso di Coaching :

  • occorre inviarci via mail a info@associazionemaruti.it o consegnare presso la segreteria (Vicolo Santa Marta 9 Saronno):
  • scheda di iscrizione al corso
  • fotocopia documento di identità in corso di validità;
  • fotocopia della tessera sanitaria;
  • per chi non rientra nella DUL copia di avvenuto pagamento di Euro 100 intestato a: Associazione Paolo Maruti Onlus. Dati bancari: Banca Prossima S.p.A. Sede Milano - Codice IBAN: IT49X0335901600100000003850. Causale: contributo corso di Coaching

Se non si dovesse raggiungere un numero minimo di partecipanti, l’ Associazione Paolo Maruti Onlus si riserva la possibilità di annullare il corso. In caso di mancato avvio, l’Associazione Paolo Maruti restituirà quanto versato in sede di iscrizione.